Less serious more happy

Il Cancro generalmente manda in crisi e genera panico..et normale eppure quando poi svanisce il “torpore” da diagnosi noi donne ascendente cancro.siamo stranamente felici. 

Magari tra qualche anno si scoprirà che nella triptorelina o nell’exemestane c’è una qualche strana droga della felicità, però per ora mi piace pensare che siamo tutte felici perché siamo consapevoli, essendo passate per la possibilità di morire, che la vita va goduta appieno ogni giorno, che nessun motivo è realmente valido per piangere e disperarsi.

Continue reading “Less serious more happy”

Annunci