Smile

C’è un progetto favoloso “So I asked them to smile”, di Jay Weinstein, bello perché mi ha ricordato che spesso basta sorridere al mondo (il tuo vicino, il tuo amico, il tuo nemico, allo specchio che riflette la tua immagine) e riceverai di sicuro sorrisi in cambio.

E allora..oggi dal punto di vista degli effetti collaterali è un giorno no ma ho accettato la ” sfida” del sorriso…

E voi? State sorridendo? 

Annunci

Sette anni di guai?

È un periodo un po’ strano…tanto lavoro, tanti effetti collaterali, sempre alla scoperta della nuova me…
E proprio mentre son lì a combattere contro il tunnel carpale eccolo… Presagio funesto
Continue reading “Sette anni di guai?”