Ritorno al futuro

Primo giorno di rientro a scuola e a lavoro…tutto è diverso. Io sono diversa. 

E non è solo grazie al cancro. Ora mi godo ogni momento, cerco di far ciò che mi piace e circondarmi di chi amo e mi fa star bene. E dovremmo farlo tutti, senza aspettare catastrofi come la mia. Sorridendo e mai piangendo, se non perché catartico.

Perché? Semplice ogni giorno è un PRESENTE e va goduto dandogli il giusto peso

Buona notte, buon lavoro, ovunque voi siate

Annunci