Re-start

Buongiorno da Ischia…sono ancora qui. Il terremoto è quasi un ricordo: ci sono ancora piccole scosse, e ancora a letto mi viene la tachicardia al pensiero di ballare con la terra sotto i piedi che dà il ritmo. Eppure la vita è ripartita. Molti giornali parlano solo delle negatività ma qui c’è vita. Ischia è sempre più bella e chi è andato via lo ha fatto solo per paura. Comprensibile ma solo paura.
Buongiorno col sole e dal mare…vi abbraccio tutti, con qualche vertigine in più rispetto al mio solito ma felice d’esser restata!

Annunci

I miei alunni..

Buongiorno e buon venerdì Santo, ovunque voi siate.

Oggi vorrei dedicare un post del mio blog ai miei alunni. Sono insegnante dal 2011 con supplenze ed incarichi saltuari in scuole parificate, tra medie e superiori, tra letteratura, latino, storia e geografia.

Continue reading “I miei alunni..”

Le amicizie perse (Il tipo ‘cambiale’, la ‘crocerossina’ e il ‘fantasma’)

Non sai mai quanto sei forte fino a quando essere forte è la sola scelta che hai.
(Cayla Mills)

E questo dente pure ce lo dobbiamo togliere prima o poi, e per come la vedo io meglio prima che poi..

Vi ho già parlato del cancro come persona molesta che ti cambia la vita e si impossessa di tutto..Bene! Inizia dalle amicizie, perchè se è vero che l’amico si vede nel momento del bisogno, è ancora più vero che l’amico a cambiale (quello che ti sta accanto solo perchè prende da te qualcosa: soldi, affetto, simpatia, compagnia) ecco quello sparisce subito.

Oh, manco il tempo di comunicargli la malattia che già non lo vedi più. Continue reading “Le amicizie perse (Il tipo ‘cambiale’, la ‘crocerossina’ e il ‘fantasma’)”