Mamma

Ho sempre sostenuto che due figli andassero per me più che bene e che non avessi bisogno d’altro nel mio piccolo e felice microcosmo. Eppure…

Continue reading “Mamma”

Annunci

Evadere

Quando sto poco bene il mio inconscio va alla ricerca dei posti che mi facciano, di contro, star bene…e così ieri sono evasa.

Continue reading “Evadere”

Lorenzin…

In piena facoltà, egregia Lorenzin,le scrivo la presente, che spero leggerà.

Chissà in quanti ricordano la canzone e l’hanno cantata. Ma il punto è un altro. 

Il punto è che vorrei disertare ogni pagina social che mi renda nota l’ennesima idiozia della ministra di cui sopra.

Continue reading “Lorenzin…”

Funambola

Oggi va così, occhiaie forti. Dolori spessi. Il cuore va a mille, clop clop clop…un cavallo fiero che increspa le onde, lo immagino così il mio cuore oggi. Lo stomaco è in subbuglio, come quando sei al primo appuntamento.

La voglia di parlare è pari a zero. La forza anche meno.

Continue reading “Funambola”

Magia

resil

Buongiorno, ovunque voi siate…

Da un po’ di tempo ho imparato a convivere con un nuovo aspetto di me, e mi preme parlarne perchè magari chi subisce oggi le mie stesse cure (subire? si, subire, senza alcun errore di scelta lingistica) possa far chiarezza.

Chi è o è stato incinta può capire lo stato mentale e fisico per cui pur essendo delle gran fighe (ed alcune delle mie sorelle di battaglia lo sono) ci sentiamo sempre na schifezza, mai belle, mai esteticamente come vorremmo. Ma noi, noi che lottiamo come in un limbo sospese tra la morte scampata e la vita che resta, noi non portiamo una vita dentro di noi, non c’è compensazione, se non la gioia d’esser vive! Continue reading “Magia”

Prima…

13754340_10157173819195346_3153707896117361445_n
San Gimignano- Foto: Marina Spironetti

Prima facevo tante cose, di sicuro mangiavo di più 😀

Ma quel che intendo dire è che ne facevo proprio tante: insegnante, ufficio stampa, speaker radiofonica, giornalista, volontaria.

Prima ero una Mamma alla ricerca della perfezione genitoriale (e non esiste manco se sei una di S.O.S.Tata)

Prima facevo palestra, jazzercise, facevo corsa, ballavo molto, suonavo il violino.

Prima dicevo sempre si a tutti, ero sempre disponibile ed accondiscendente.Se mi si chiedeva di smuovere il mondo ero già in posizione Atlante. Se mi si chiedeva una mano ero già pronta a dare il braccio.

Prima non chiedevo MAI aiuto, perchè dovevo bastarmi per me

Poi è arrivato il cancro Continue reading “Prima…”