Ossa crock…anti

Uno dei blog che seguo e che parlano di tumore, Fraparentesi.org, oggi tratta di un argomento a me molto caro: le ossa croccanti 😂

I dolori ci sono da un po’ ma l’esperto propone agopuntura e dibase.

Buona lettura, cliccando qui

Annunci

Nun ce penzamm

In dialetto napoletano significa “non pensiamoci” ma è anche un modo di dire a significare che spesso occorre non dar peso a certe cose.

Ecco le mie certe cose di oggi sono i controlli di domani. Li ho prenotati, alla fine. Domani dalle 17:30 sarò al centro Aktis di Marano di Napoli per eco ai seni, eco addome e Moc..e che ansia. Ogni sei mesi chi come me vive i controlli oncologici soffre l’ansia del “uscirà tutto pulito?”

Continue reading “Nun ce penzamm”

Funambola

Oggi va così, occhiaie forti. Dolori spessi. Il cuore va a mille, clop clop clop…un cavallo fiero che increspa le onde, lo immagino così il mio cuore oggi. Lo stomaco è in subbuglio, come quando sei al primo appuntamento.

La voglia di parlare è pari a zero. La forza anche meno.

Continue reading “Funambola”

I luoghi dell’anima

Ci sono posti dove è possibile andare solo con un mezzo di trasporto, pagando un biglietto o guidando. A me piace farlo accompagnata dalla musica, sempre, anche quando guido per andare a lavoro…metto su un mix atroce per chi si ritrova ad ascoltarlo: dai Cure, ai Crowded House a Fabio Concato, passando per Pino Daniele.

Ogni singola canzone è scelta perchè mi fa stare bene. La musica ha un potere davvero unico, sarà perchè sono musicista per metà (suono il violino, di tanto in tanto e con un papà tenore canto da quando avevo pochi mesi) ma sarà solo che la musica ci rende davvero capaci di esprimere emozioni intime senza esprimerle per davvero, lo fa un altro per noi, e a volte ci rende tutto più facile, no? Continue reading “I luoghi dell’anima”