PINK CARPET Della caduta un passo di danza

Prendo in prestito i versi di Sabino per parlarvi di questa piccola pazzia.

Il cancro quando entra nella tua vita ti stravolge completamente e a poco a poco te la cambia, ma puoi scegliere di soccombere oppure di far della caduta, appunto, un passo di danza..e così grazie ad alcune amiche ho messo su un evento per sensibilizzare alla prevenzione.

Continue reading “PINK CARPET Della caduta un passo di danza”

Annunci

S-memoranda

Mi sa che la nota agenda diario era stata creata da una donna che faceva la terapia ormonale. Perché? Perché quello s-memoranda è geniale!!

Cose da ricordare che altrimenti si dimenticherebbero.

Circa il Cancro per le pazienti che fanno chemio esiste questa patologia collaterale (atroce) che si chiama chemio-brain…per noi con ricettivi ormonali altissimi c’è la terapia abbatti ormoni che però abbatte anche la memoria.

Continue reading “S-memoranda”

Re-start

Buongiorno da Ischia…sono ancora qui. Il terremoto è quasi un ricordo: ci sono ancora piccole scosse, e ancora a letto mi viene la tachicardia al pensiero di ballare con la terra sotto i piedi che dà il ritmo. Eppure la vita è ripartita. Molti giornali parlano solo delle negatività ma qui c’è vita. Ischia è sempre più bella e chi è andato via lo ha fatto solo per paura. Comprensibile ma solo paura.
Buongiorno col sole e dal mare…vi abbraccio tutti, con qualche vertigine in più rispetto al mio solito ma felice d’esser restata!

Ciao Duda 💟

Anni fa ho conosciuto due ragazze, due amiche…ero appena arrivata a Giugliano e Anna Russo ed Eliana Iuorio mi coinvolsero in diverse iniziative con Ibris, per la cultura. Da allora ci lega una profonda stima. Con Eliana poi ci siamo sentite spesso, durante i preparativi del suo matrimonio, nel corso delle mie gravidanze. Quando ho iniziato le cure per la malattia Eliana, tra le tante che fuggivano, c’era, fino a condividere i post del mio blog. Poi è arrivata Duda, la dolcissima.

Continue reading “Ciao Duda 💟”

Populus


In questo pomeriggio montanaro di footing mi sono concentrata sul rumore dei pioppi che con questa giornata di vento è sempre più forte. Mi sono ricordata di una bellissima leggenda che raccontavo ai miei alunni. Il pioppo si chiamerebbe così perché gli antichi romani associavano il rumore delle sue foglie e dei suoi rami a quello del populus, della folla del popolo, che chiacchiera continuamente parlando del più e del meno. Vi lascio un piccolo video ed anche la pace che a me da sempre ascoltare questo bel rumore. Spero si senta, spero che arrivi fino a voi.

Una scarpa può salvarti la vita 😉

Ieri sera sono arrivata con la mia famiglia in montagna, a Montemarano (che un po’ conoscete anche voi, ormai).

Sono arrivata qui partendo dai 37° di casa e convinta che per quanto potesse esser più fresco non sarebbe mai stato freddo per le mie vampate di calore e così ho indossato delle bellissime (e scomodissime per le pietre di Montemarano) zeppe aperte.

Panico all’arrivo! 

Continue reading “Una scarpa può salvarti la vita 😉”