Mamma

Ho sempre sostenuto che due figli andassero per me più che bene e che non avessi bisogno d’altro nel mio piccolo e felice microcosmo. Eppure…

Continue reading “Mamma”

Annunci

Ossa crock…anti

Uno dei blog che seguo e che parlano di tumore, Fraparentesi.org, oggi tratta di un argomento a me molto caro: le ossa croccanti 😂

I dolori ci sono da un po’ ma l’esperto propone agopuntura e dibase.

Buona lettura, cliccando qui

Denti a parte…

Se questo blog si chiama piacere cancro è soprattutto perché vorrei, in qualche modo, raccontare la storia di questa strana battaglia e addirittura consigliare a chi non sa, non può o non ha come fare per conoscere alcune cose. E così per esperienza personale oggi vi parlo dei denti e delle cure oncologiche. Continue reading “Denti a parte…”

S-memoranda

Mi sa che la nota agenda diario era stata creata da una donna che faceva la terapia ormonale. Perché? Perché quello s-memoranda è geniale!!

Cose da ricordare che altrimenti si dimenticherebbero.

Circa il Cancro per le pazienti che fanno chemio esiste questa patologia collaterale (atroce) che si chiama chemio-brain…per noi con ricettivi ormonali altissimi c’è la terapia abbatti ormoni che però abbatte anche la memoria.

Continue reading “S-memoranda”

Nun ce penzamm

In dialetto napoletano significa “non pensiamoci” ma è anche un modo di dire a significare che spesso occorre non dar peso a certe cose.

Ecco le mie certe cose di oggi sono i controlli di domani. Li ho prenotati, alla fine. Domani dalle 17:30 sarò al centro Aktis di Marano di Napoli per eco ai seni, eco addome e Moc..e che ansia. Ogni sei mesi chi come me vive i controlli oncologici soffre l’ansia del “uscirà tutto pulito?”

Continue reading “Nun ce penzamm”

Non sono stanca, ho il cancro!


Ho un marito eccezionale, di quelli che non pensereste ma si preoccupano, cercano, si informano…per me!

E così dopo il mio ennesimo “sono stanca” lui mi ha mandato un articolo, interessantissimo… sulla fatigue, che è quel senso di pesantezza e stanchezza che c’è in tutti quelli che hanno avuto un’operazione come la mia, trattamenti a parte. E allora…fiu, tiro un sospiro di sollievo e…NON SONO STANCA, HO SOLO IL CANCRO 😊

Clicca qui per leggere l’articolo da Repubblica