Gli ho scritto


Buon pomeriggio a tutti. Spero stiate bene come sto bene io. Soffro un po’ il caldo ma per fortuna grazie alla musica e alla forza di volontà riesco a correre ogni pomeriggio per un po’ più di 20 minuti. Mi sono resa conto che riesco a correre per davvero solo quando ascolto Tiziano Ferro. È l’unico cantante italiano che amo ascoltare, per il resto sono sempre sintonizzata su Virgin Radio. E allora, con quella sfacciataggine che in tutta onestà mi ha regalato il cancro, gli ho scritto. Sì, ho scritto a Tiziano Ferro per dirgli grazie perché non è sempre facile avere la carica giusta che ti fa andare avanti anche se il fisico e la testa non ce la fanno. Chissà, magari mi risponderà…

E voi? Avete mai fatto una follia…che non vi sareste aspettata?

Annunci

Buongiorno

Oggi è decisamente un giorno no. I farmaci che mi han dato per la nevralgia hanno interagito con quelli della cura e l’incontro, che speravo fosse come quelli tra Hugh Grant e Julia Roberts, è stato invece come quelli tra Jennifer Aniston e Brad Pitt. Un disastro…e via con notte in bianco a vomitare e altro che meglio non dire 😂 Ma per aver la giusta carica…ci vuole la musica e un trucco al viso bello colorato. Perché quanto più sei giù, tanto più i colori aiutano. No? Intanto vi incollo la mia musica da carica
Tristezza, Ornella Vanoni

Running for winning

È stata una settimana tosta…la mia bimba ha il saggio di danza e quindi prove ogni giorno. Morale? Non sono riuscita ad andare in palestra 😑

Ma oggi con la mia famiglia (Peppe, Lidia e il piccolo Piero) siamo evasi dal caldo di Napoli e arrivati a Montemarano, nella bella e fresca Irpinia.

E così ho pensato di lanciare una sfida a me stessa…far cose mai fatte ma che ho sempre voluto fare. 

Continue reading “Running for winning”

Run, baby, run


La senti l’aria sul viso? Corri e lei ti accarezza dolcemente e mi ricorda che sono viva.

Viva in ogni fremito, in ogni muscolo che si contrae, e corro…

Corro per vivere, corro perché non possi far altro. Ma è stupenda questa sensazione di esser tutt’uno con il vento e planare leggera su ogni avversità della vita, su ogni assurdità, su tutto quello che non va.

E intanto…ascolto Brian Adams 😉 https://youtu.be/eFjjO_lhf9c

Giudizi Universali

1554546996
Liberi…come eravamo ieri…
Magari ieri tornasse, e mi riportasse chi oggi non può sentirmi cantare, magari mi riportasse a quando era tutto più facile, senza iniezioni, senza dolori, senza cure…Aiuto!Sto finendo l’aria dentro al serbatoio

Continue reading “Giudizi Universali”

Musica

artisti_home.jpgAmare non è un privilegio, è solo abilità,
è ridere di ogni problema…
mentre chi odia trema.

Tempo fa scrissi qualcosa sui luoghi dell’anima, quei luoghi dove puoi rifugiarti col pensiero anche se sei immersa nel caos.

Ma c’è un altro elemento magico in grado di trasportarmi in universi paralleli in cui posso vivere una vita diversa se la mia mi sta stretta. Che intendiamoci…non mi sta stretta per niente la vita in sè ma quel piccolo angolo di vita fatto di cure, analisi, pillole, capelli che cadono, corpo a fisarmonica, emicranie e scazzi improvvisi. Continue reading “Musica”