L’ho fatto!

Ci pensavo da un po’ ma non ero sicura, quando poi, d’un tratto ieri ho preso il coraggio a quattro mani e via: l’ho fatto!
Si, forse è il caso di districare questa matassa di non detti e svelare cosa mai abbia fatto. Ieri, grazie alla bravissima Lidia Murat, ho fatto il mio primo tatuaggio.

Semplice ma, come ha detto la mia amica Natalia, è in realtà un “espressione d’arte concettuale”. Il fiocco che ormai tutti conoscono per la lotta al cancro al seno, la musica che rimanda a papà ed alla mia più grande passione: le due crome unite rappresentano l’amore tra me e mio marito, le note singole i miei due figli.

E poi una frase, la mia frase: Per aspera ad astra “attraverso le avversità alle stelle” 💟
Lidia Murat ha una mano così leggera che non ho nemmeno avverito l’ago e la realizzazione del disegno e poi beh…giudicate voi 

P.s. e nel caso qualcuno tema che abbia sbagliato per via del cancro, beh in realtà per le radioterapie veniamo già tatuate con tre piccoli punti al centro del torace e nei lati. E così ho scelto un segno che cancellasse la negatività dei tre delle radio e mi ricordasse e ricordasse a chi mi vede che le cicatrici come le mie vanno portate sempre con fierezza!

Annunci

13 risposte a "L’ho fatto!"

  1. E nel caso qualcuno pensi che hai sbagliato….provi a vivere nella tua pelle per un pò, e vediamo se poi l’opinione rimane la stessa.
    Credo tu abbia fatto una scelta che ti rappresenta, così come ti rappresentano le altre cicatrici, perchè tu ce l’hai fatta e non dimenticherai, ma non vuoi nemmeno smettere di vedere tutto il bello che c’è oltre la sofferenza.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...