Less serious more happy

Il Cancro generalmente manda in crisi e genera panico..et normale eppure quando poi svanisce il “torpore” da diagnosi noi donne ascendente cancro.siamo stranamente felici. 

Magari tra qualche anno si scoprirà che nella triptorelina o nell’exemestane c’è una qualche strana droga della felicità, però per ora mi piace pensare che siamo tutte felici perché siamo consapevoli, essendo passate per la possibilità di morire, che la vita va goduta appieno ogni giorno, che nessun motivo è realmente valido per piangere e disperarsi.

Perché se riesci a sopravvivere alle rosse, le bianche, alla secchezza intima stile deserti del sahara, alla menopausa,alle vampate di calore e alla nausea, alle macchie sul viso e il petto vuoto…beh se superi tutto questo, cazzo, ti senti invincibile e RIDI

E poi? Poi ci sono quelli che piangon sempre, che son tristi perché hanno troppo.ma vogliono altro.

Allora.cari miei, guardatevi intorno e come diceva Modugno come.fate.a.non.accorgervi di quanto il mondo sia meraviglioso?!

E poi ridere fa venir meno rughe che piangere

Annunci

2 risposte a "Less serious more happy"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...