Musica

artisti_home.jpgAmare non è un privilegio, è solo abilità,
è ridere di ogni problema…
mentre chi odia trema.

Tempo fa scrissi qualcosa sui luoghi dell’anima, quei luoghi dove puoi rifugiarti col pensiero anche se sei immersa nel caos.

Ma c’è un altro elemento magico in grado di trasportarmi in universi paralleli in cui posso vivere una vita diversa se la mia mi sta stretta. Che intendiamoci…non mi sta stretta per niente la vita in sè ma quel piccolo angolo di vita fatto di cure, analisi, pillole, capelli che cadono, corpo a fisarmonica, emicranie e scazzi improvvisi.

E allora metto su un vinile, che sia De Andrè o Musica Greca poco importa…è di mio padre e così parlo con lui, mi ci confido come se fosse qui e sento magicamente il suo profumo, il tabacco, la vaniglia, il Pino Silvestre e tutto ciò che affanna sparisce, di colpo. C’ è solo la musica che entra nella mente e nel cuore e mi riscopro a ballare e anche a sorridere.

Dovrebbe esserci sempre la musica, in ogni reparto ospedaliero ma in quelli oncologici ancora di più…provate ad immaginarvi una giornata in reparto con in sottofondo una cosa così

Canterebbero tutti, sorriderebbero tutti…perchè penserebbero di essere il destinatario di quei versi magici: Ho incontrato il tuo sorriso dolce…se mi innamorassi saresti solo tu…l’ultima notte al mondo io la passerei con te

 

Io me la sono dedicata tutte quelle volte che avrei voluto mollare perchè stanca davvero: “RICORDATI, TUTTO QUESTO CORAGGIO NON E’ NEVE: NON SI SCIOGLIE MAI, NEANCHE SE DEVE”

E allora sì, coraggio…

Che la musica sia con noi…vi lascio un po’ della mia Grecia,qualche verso tradotto da To gelasto Pedì

non avverra’ mai piu’
che resti senza sole
la nostra gioventu’
il mondo di domani
confini non avra’
ed una mano bianca
la nera stringera’
spezzati cuore mio
ma solo per amore

E voi? Qual è la musica che vi fa sognare?

Buona domenica, ovunque voi siate

Annunci

10 risposte a "Musica"

  1. Oh mia cara, la musica ha riempito e riempie la mia vita, mio padre vive con un sottofondo musicale sempre, ed io mi fermo a volte a pensare a quanti ricordi tutta questa musica ha fermato dentro la mia mente.
    Una su tutte è un pezzo vecchio ‘Parlami d’amore Mariù”, uno dei suoi preferiti, già so che quando il mio papà andrà via, io sempre la balleró a lui abbracciata.
    Una melodia resta dentro e basta un nano secondo per farla saltar fuori con tutte le emozioni del caso.
    Tu sei musica, ricordi a casa mia la tua voce che risuonó nell’aria?
    Ecco lì sei entrata dentro di me e non solo.
    😍 Un bacio, anzi due e più.

    Piace a 1 persona

    1. Raffa, mi manca la tua compagnia splendida… ci siamo piaciute subito, e dai tuoi commenti il perchè appare chiaro, lampante…è bello sapere di avere un’anima simile in questo mondo e beh…non vedo l’ora di cantarla a voi due abbracciati la vostra “Parlami d’amore Mariù” e vedervi ballare

      Mi piace

  2. La musica è l’anima del mondo, hai ragione, avvicina quello che è distante e ci mette in con la parte migliore di noi ne dei nostri pensieri. D’istinto penso a Sting, Bruce Springsteen, Stevie Wonder, Jamie Cullum, il rhythm and blues, il jazz (cantato), ma anche la classica e anche altro, dipende molto dai momenti. Intanto ne approfitto per ringraziarti di aver seguito il mio blog, ricambio più che volentieri.
    A presto
    Alexandra

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...